1920 – Inizia l’età dell’Oro del Tennis Triestino

Dopo l’interruzione forzata, l’attività riprende nel 1920. I giovani tennisti triestini cominciano a farsi conoscere in Italia e riescono ad avvicinare i vertici del tennis nazionale.
In una decina d’anni, il LTCT estende la sua presenza in varie parti di TS: 6 campi nella nuova prestigiosa sede al Ferdinandeo, una delle più belle d’Italia; 4 campi in via Guido Reni e, per un breve periodo, 2 campi al cavalcavia di Barcola.

Close Menu